Windows 8, utilizziamo la funzione Pulizia Disco

Windows 8, utilizziamo la funzione Pulizia Disco

La maggior parte dei nuovi PC hanno come sistema operativo (nota: pre-installato) Windows 8. Diverse funzioni di questo sistema operativo sono diverse dalle versioni precedenti oppure le stesse funzioni presenti nei sistemi operativi precedenti sono state spostate in Windows 8 e per accedervi è necessario eseguire un percorso differente. Questo è successo a Pulizia Disco di Windows 8. Per eseguire questa funzione, vista l’assenza del Menu Start, occorre accedere alla modalità Desktop, premere la combinazione di tasti Win+X, selezionare Esegui, digitare cleanmgr e premere il pulsante OK.

E’ un’applicazione da eseguire frequentemente, serve a rimuove i file temporanei, file utente della segnalazione errori, pulire Windows Update, rimuovere i file di backup generati quando Windows installa un Service Pack e tantissimi altri file temporanei.

Windows 8 Pulizia Disco - 01

Dopo aver utilizzato questa utility potete guadagnare tantissimo spazio aggiuntivo sull’hard disk da destinare ad altri programmi (o documenti). Io sono riuscito a guadagnare oltre 1.5 Gb ma, qualora non abbiate mai utilizzato questa utility, è possibile possiate liberare ancora più spazio sull’hard disk (anche 2 o addirittura 3Gb di spazio).

Windows 8 Pulizia Disco - 02

Una volta avviata dovete selezionare l’unità da pulire.

Windows 8 Pulizia Disco - 03

Pulizia Disco di Windows 8 analizza l’hard disk alla ricerca dei file inutili. La ricerca è veloce ma è possibile che i possessori di un PC con un processore poco potente (Nettop) possano attendere anche 30 secondi.

Windows 8 Pulizia Disco - 04

Al termine viene presentata una schermata che elenca tutto ciò che è possibile eliminare dal Disco Fisso. Date i segni di spunta a ogni opzione dopodiché premete il pulsante OK per avviare la procedura di cancellazione.

Windows 8 Pulizia Disco - 05

Conclusa la pulizia è necessario eseguire ancora una volta Pulizia Disco di Windows 8 e premere, quando si presenta la schermata iniziale, il pulsante Pulizia File di sistema.

Windows 8 Pulizia Disco - 06

Funzioni avanzate di pulizia disco di Windows 8

Pulizia Disco è uno strumento da eseguire manualmente ma, qualora siate pigri e temete possiate dimenticarvi di eseguirlo, esiste anche l’opzione per eseguirlo automaticamente, ad esempio una volta alla settimana oppure una volta ogni sei mesi. Il procedimento non è affatto complesso e potete portarlo a termine completando una serie di passaggi:

  1. Effettuate il login come utente Amministratore e accedete alla modalità Desktop.
  2. Premete la combinazione di tasti Win+X, selezionate Prompt dei Comandi Amministratore.
  3. Digitate
    cleanmgr.exe /sageset:1

    per avviare Pulizia Disco. Date il segno di spunta alle opzioni che volete eseguire automaticamente.

  4. Chiudete Pulizia Disco dopodiché entrate all’interno di Pannello di Controllo. Selezionate  Visualizza per icone grandi, cliccate Strumenti di Amministrazione e spostatevi con il mouse sopra Utilità di Pianificazione.
  5. Cliccate Crea attività di base. Assegnate un nome all’attività, una descrizione, tipo di attività (Avvio Programma) e scegliete quando eseguire automaticamente Pulizia Disco di Windows 8.
  6. Digitate all’interno del campo Programma
    cleanmgr.exe /sageset:1

    e premete il pulsante Avanti. Pulizia Disco di Windows 8 viene eseguito automaticamente con la frequenza che avete impostato.

Pubblicato daAlessio

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

< Indietro

Dove ci siamo arenati?

logo mistakeQuesto fine settimana è stato il finimondo. Wordpress SEO, plugin per gestire le Meta Description ...

Categoria:

Altri post

Avanti >